Mostra 8 risultato(i)

Incontri di Meditazione a Cividale del Friuli

emozioni: istruzioni per l’uso Una entusiasmante collaborazione con Federica Pascolini di “BE HERE NOW”; una splendida ed innovativa realtà a Cividale del Friuli, che catalizza il desiderio di condivisione e l’esperienza di un meraviglioso team di persone. visitate il sito https://www.studiopascolini.com e scoprite le opportunità proposte. presto comunicherò’ le date degli incontri. Contattemi direttamente per …

Manipolazione: saperla riconoscere.

La manipolazione psicologica avviene attraverso delle buone modalità comunicative e il manipolatore ha spesso tratti narcisistici o psicopatici. La manipolazione psicologica non è solo un processo psicologico, ma è un processo comunicativo (Zimbardo, 2008): un bravo comunicatore è colui che riesce a veicolare messaggi semplici, anche se profondi e sorprendenti, concreti e credibili, facendo leva sui fattori …

Manipolazione maligna

La manipolazione psicologica, intesa come strumento per sfruttare l’altro al fine di ottenere da lui una serie di vantaggi per lo più relazionali, può avere infinite sfumature. Talvolta, le conseguenze sono gravi o gravissime per chi subisce la manipolazione, tanto da minarne l’identità e l’equilibrio emotivo. Altre volte, invece, la manipolazione affettiva all’interno di una relazione …

SCOPRIRE IL PROPRIO TALENTO… È COSÌ NECESSARIO? un introduzione al talk di Matteo Guariso per TEDx Udine.

Talento… che termine abusato. Eppure è talmente legato alla nostra felicità su questo pianeta che è impossibile non farci i conti almeno una volta nella vita, anche per sbaglio, anche inconsapevolmente.  Scoprire il nostro talento significa riconoscere l’abilità naturale che ci permette di svolgere qualcosa con spontaneità e in eccellenza, che magari ad altri risulta meno facile.  …

Intelligenza emotiva? istruzioni per l’uso

L’intelligenza emotiva può essere descritta come la capacità di un individuo di riconoscere, di discriminare e identificare, di etichettare nel modo appropriato e, conseguentemente, di gestire le proprie emozioni e quelle degli altri allo scopo di raggiungere determinati obiettivi.

Cos’è davvero l’ascolto attivo?

Ascoltare Attivamente. Detto cosi sembra intuitivo, suggerisce l’idea di un ascolto attento. Sicuramente è cosi ma non solo. Significa ascoltare con l’intenzione di capire cosa il nostro interlocutore ci sta comunicando. Anche questo puo’ sembrare una operazione ovvia o banale ma non lo è. Ascoltare per capire significa sospendere il giudizio sull’interlocutore e su quel …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: